Pole per Brad Keselowski a Las Vegas

Nella giornata di venerdì Brad Keselowski ha ottenuto la pole position per la Kobalt Tools 400 di Las Vegas alla velocità d oltre 193 miglia orarie.

Per il pilota del Michigan si tratta della 13° pole in carriera, la prima sulll’ ovale di “Sin City” in risposta alla vittoria di Atlanta, a conferma del grande ritorno di Ford. Al suo fianco Martin Truex Jr  lo accompagnerà in prima fila.

Il top five viene completato Ryan Blaney, Matt Kenseth and Kyle Larson. Il resto di coloro che sono giunti al round finale seguono nell’ ordine: Joey Logano, Kasey Kahne, Erik Jones, Kyle Busch, Jamie McMurray,  Daniel Suarez e Chase Elliott.

La gara scetterà alle 20.46 ora italiana di questa domenica

Las Vegas aggiunge una seconda gara nel 2018

Il Las Vegas Motor Speedway avrà una seconda gara nel 2018 a distanza di 20 anni dal suo debutto nell’ allora Winston Cup datata Marzo 1998.

L’ovale da un miglio e mezzo della “Città del Peccato”, oltre ad ospitare la massima serie in primavera, piazzerà la sua seconda gara nei Playoff  della Monster Energy Series in sostituzione al New Hampshire Motorspeedway nel mese di settembre.

“Il miglio magico” del New England scalerà  così ad un evento solo per il mese di luglio visto che a settembre lo stato è spesso concentrato nel seguire i New England Patriots nel football e i Boston Red Sox nel baseball e, onestamente parlando, Las Vegas è sempre una delle città più “Folcloristiche” d’America quando in New Hampshire si è immersi nel nulla.

A questo proposito, anche la Truck  e la Xfinity avranno un doppio appuntamento a Las Vegas in sostituzione al Kentucky Speedway per la seconda e New Hampshire per la prima sopracitata.

Le emozioni non mancheranno di certo nel luccicante ovale di Las Vegas, mentre Kentucky e New Hampshire si accontentano un programma ridotto.

 

Kevin Harvick conquista la pole ad Atlanta

https://i2.wp.com/images-galleries.nascar.com/gallery-images/2017/03/03/big_thumbnail/17ATLbc0573.jpg?resize=555%2C374Kevin Harvick ha ottenuto ieri sera la pole position per la Folds of Honor QuickTrip 400 di Domenica fermando il cronometro sui 29.118 secondi alla velocita di oltre 190 miglia orarie.

Per Harvick si tratta della 18° pole in carriera, la prima su questo ovale per lui storico in cui vinse nel 2001 la prima gara della carriera. Il pilota di Bakersfield sarà appaiato a Ryan Newman, il quale non ottiene la pole da New Hampshire 2013 ha fallito nel tentativo di cogliere la sua 51° pole in carriera e spezzare il tie break con Buddy Baker con sette pole positions a testa su questo ovale un record assoluto.

Terzo Kyle Busch su Toyota seguito da Ricky Stenhouse Jr e dal duo Penske  Brad Keselowski e Joey Logano. A completare la top ten della griglia ci pensano coppia del Ganassi Racing Jamie McMurray settimo, e Kyle Larson ottavo seguiti da  Martin Truex Jr e Denny Hamlin decimo.

Arretrati nella griglia di partenza alcuni dei big del campionato: Earnhardt Jr 12°, Kurt Busch recente vincitore della Daytona 500 è 13°, Matt  Kenseth  16°, Jimmie Johnson 18°,  Daniel Suarez 21°, Danica Patrick 24°, Clint Bowyer 25° Kasey Kahne 29°.

La Folds of Honor QuickTrip 400 è in programma per Domenica  5 Marzo alle 20.30 orario italiano.