Chevrolet Camaro ZL1 sostituirà la SS l’anno prossimo

Dopo 4 anni all’ attivo la Chevrolet SS verrà sostituita dalla nuova Chevrolet Camaro ZL1 da quanto annunciato qualche minuto fa sul sito Nascar da parte della casa motoristica americana.

aug-10-inset-chevy-unveil

Sarà una vettura “cattiva” da quanto mostra il video  e debutterà nella Daytona 500 del 2018. Il sette volte campione NASCAR Jimmie Johnson, pilota dalla Chevrolet 48 ha presentato la vettura con Mark Reuss vicepresidente esecutivo della GM Global Product Development. Con loro anche gli altri esponenti Chevrolet della NASCAR :Hendrick Motorsports, Richard Childress Racing, Chip Ganassi Racing, Germain Racing, JTG Daugherty Racing  e Leavine Family Racing.

Questo nuovo modello della Camaro accompagnerà la SS presente nella serie nazionale, la Xfinity dal 2013.

La SS ha finora ottenuto 70 vittorie nella massima serie dal 2013, tre titoli piloti (Johnson, 2 volte e Harvick nel 2014. Inoltre Chevrolet ha ottenuto ben 39 campionati costruttori in 70 anni di cui 13 consecutivi dal 2003-2015, a dimostrazione del peso enorme che questa casa ha all’ interno della categoria.

La nuova Camaro ZL1 è una vettura da 650 cavalli che riprende i vecchi modelli degli anni ’60/’70 decennio d’oro dei motori americani, quando allora se la vedeva con la Chevelle, la Mustang e altre Muscle Car della sua generazione.

Ora il testimone passa a Ford, la quale competere con una Fusion nella massima serie sembre essere un pò sottotono. Al momento la casa dell’ ovale blu ha sul campo la Mustang nella Xfinity series e potrebbe, forse essere una valida alternativa per competere con Chevrolet.

Chevrolet Camaro ZL1 Race Car Front

 

Questo articolo è stato pubblicato in News e contrassegnato come , da Davide Sarti . Aggiungi il permalink ai segnalibri.

Informazioni su Davide Sarti

Mi chiamo Davide Sarti, laureato in Scienze della Comunicazione e seguito un corso gionalistico a Londra, sono a tutti gli effetti un grande appassionato della Nascar che sin dai tempi di Jeff Gordon ha seguito le orme dei vari campioni quali Jimmie Johnson e Tony Stewart. Cercherò di mostrarvi, raccontarvi tutto quello che si può sapere di questa categoria facendovi amare, possibilmente un mondo che sterza solo a sinistra.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *