Kenseth ritorna con Roush

Mercoledì l’annuncio ufficiale al fianco di Jack Roush e Mark Martin: Kenseth condividerà part time con Trevor Bayne la Ford numero 6 del Jack Roush Racing fino a fine stagione. Sono state al momento annunciate solo la gara in Kansas il prossimo 12 maggio e l’All Star Race di Charlotte a fine mese.

Bayne dal canto suo, colpito da sclerosi nel 2013 non ha rilasciato alcuna indiscrezione a riguardo, ma il ritorno di Kenseth è stato accolto con soddisfazione.

La storia dice che Kenseth ha ottenuto 24 successi in carriera con Roush a bordo della Ford numero 17, al quale si aggiunge un titolo nel 2003, il primo dello storico team che si sarebbe poi ripetuto l’anno successivo con Kurt Busch.

Kenseth aveva terminato la stagione scorsa vincendo a Phoenix lasciando il volante della Toyota numero 20 di Gibbs al giovane Erik Jones, in arrivo dal Furniture Row Racing. Nel complesso il veterano ha ottenuto 39 vittorie in carriera in quasi 650 gare disputate.

Infine, essendo part-time è chiaro che non potrà prendere parte alla lotta per il titolo.  Un calendario gare più dettagliato verà rilasciato in un futuro ancora da determinare.

59fe544e29602.image

Questo articolo è stato pubblicato in News da Davide Sarti . Aggiungi il permalink ai segnalibri.

Informazioni su Davide Sarti

Mi chiamo Davide Sarti, laureato in Scienze della Comunicazione e seguito un corso gionalistico a Londra, sono a tutti gli effetti un grande appassionato della Nascar che sin dai tempi di Jeff Gordon ha seguito le orme dei vari campioni quali Jimmie Johnson e Tony Stewart. Cercherò di mostrarvi, raccontarvi tutto quello che si può sapere di questa categoria facendovi amare, possibilmente un mondo che sterza solo a sinistra.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *