Monster Energy rinnova la partnership con NASCAR

Era nelle previsioni, ma sorgevano dubbi sulla lunghezza della nuova partnership con la massima serie NASCAR.

La settimana scorsa infatti, Monster Energy e NASCAR hanno raggiunto l’accordo per allungare fino al 2019 il contratto di sponsorizzazione. Dunque un futuro ancora roseo per la massima serie per almeno un anno, ma pare poco promettente la presenza della bevanda ormai nota nel continente americano, dopo il 2019, quando un ulteriore sponsor potrebbe subentrare a quello odierno.

D’altronde, si sapeva sin dall’ inizio che Monster Energy, entrata nella stagione 2017 al posto di Sprint, che avrebbe portato meno entrate rispetto alle precedenti. Inoltre è tutt’ ora sponsor di Kurt Busch, pilota a bordo della Ford 41 dello SHR e di Kyle Busch nelle serie minori.

Con il 2019 coperto, inizia però la caccia per plausibili sostituti a Monster Energy, a questo punto forse alla sua ultima annata di sponsorizzazione. Vero è che NASCAR ha già fatto dei piani futuri non indifferenti. A partire dal 2020 potrebbe anche entrare una quarta casa costruttrice al fianco di Chevrolet, Toyota e Ford, mentre a fine di quell’ anno scadranno i contratti con la maggior parte dei tracciati presenti; sarà quindi una lunga corsa per delineare il futuro della massima serie NASCAR.

Il tempo deciderà il corso degli eventi, ma per ora possiamo ancora gustarci la bibita “energetica” per almeno un’ altro anno.

Monster-Energy-to-Serve-as-NASCAR-Premier-Series’-Title-Sponsor-Article-Photo

Questo articolo è stato pubblicato in News e contrassegnato come , da Davide Sarti . Aggiungi il permalink ai segnalibri.

Informazioni su Davide Sarti

Mi chiamo Davide Sarti, laureato in Scienze della Comunicazione e seguito un corso gionalistico a Londra, sono a tutti gli effetti un grande appassionato della Nascar che sin dai tempi di Jeff Gordon ha seguito le orme dei vari campioni quali Jimmie Johnson e Tony Stewart. Cercherò di mostrarvi, raccontarvi tutto quello che si può sapere di questa categoria facendovi amare, possibilmente un mondo che sterza solo a sinistra.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.