Nascar annuncia gli orari del calendario 2017

Sprint_Cup_Series_logo.svgUn paio di giorni fa la Nascar ha pubblicato gli orari d’inizio delle tre categorie che rappresentano questo sport. Per quel che concerne la massima serie, l’attuale Sprint Cup, all’ ultimo anno con con la compagnia sopracitata, del quale però non si conosce ancora il prossimo sponsor, cambia gran parte del calendario rispetto a quello odierno.

La prima delle due gare in Texas si svolgerà nel pieno pomeriggio alle 7.30 di sera (orario italiano), anzichè in notturna. Pertanto, sarà il Kansas Speedway ad aprire le danze delle gare serali il 3 maggio.

Il campionato  che inizierà con la consueta Daytona 500 il prossimo 26 febbraio, scatterà alle 8 di sera (orario italiano ) posticipando di un’ ora l’orario di quest’anno. Verosimilmente, ritarderanno anche le quattro gare a Pocono ed in Michigan, solitamente con il green flag alle 7 di sera ( orario italiano), saranno spostate alle 9 di sera (orario italiano.

La seconda parte della stagione subirà anch’essa una ritardo nella esposizione della bandiera verde: Watkins Glen e Chicagoland, gara d’apertura del Chase alle 9 di sera(orario italiano), mentre gli eventi  a seguire saranno similari a quelle del campionato 2015 con Talladega, Dover e New Hampshire a fare da incomodi per gli italiani che, se vorranno vedere le rispettive gare dovranno farlo nell’ oraio di cena alle 8 di sera, (orario italiano) Si salva invece il Kansas Speedway che vedrà ritardare l’inizio della gara autunnale alle 9 di sera (orario italiano).

Infine la gara finale a MIami tornerà all’ orario d’origine le 8.30 anzichè le 9 ( sempre orario serale italiano).

http://a.fssta.com/content/dam/fsdigital/fscom/nascar/images/2016/07/27/072716-NASCAR-Cup-times.vadapt.664.high.83.jpg

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *