Il Rockingham Speedway ha un nuovo proprietario

Secondo un giornale locale del North Carolina il Rockingham Speedway ha cambiato gestione e proprietario.

Infatti, il Richmond Counting Daily Journal ha dichiarato che Bill Silas sarebbe il nuovo proprietario del Rockingham Raceway Park,LCC.

James Hash, un avvocato di Raleigh che rappresenta il BK Rock Holdings che ha base in Florida controllato da Silas, ha  fatto un’offerta in un’asta pubblica di 3 milioni i dollari lo scorso 5 maggio. L’offerta superata la settimana scorsa  con l’aggiunta di altri 10 giorni per altre possibili offerte, che però non sono arrivate.

rockingham_grandstandSeppur non abbia ancora parlato, Silas ha comunicato che l’ovale difficilmente raggiungerà il successo ottenuto nel passato. Infatti il North Carolina ha nel Charlotte Motor Speedway il fulcro della Nascar, e la città di Charlotte come vera base della categoria in cui la maggioranza dei team hanno base. Charlotte ha dalla sua parte anche la gara più lunga del campionato rinonimata la Coca-Cola 600 e l’All Star Race.

I piani di Silas  non si sanno, dunque il futuro dell’ ovale “The Rock” rimane ancora incerto. Il Rockingham Speedway ha ospitato le gare della massima serie dal 1965 al 2004.

Questo articolo è stato pubblicato in News da Davide Sarti . Aggiungi il permalink ai segnalibri.

Informazioni su Davide Sarti

Mi chiamo Davide Sarti, laureato in Scienze della Comunicazione e seguito un corso gionalistico a Londra, sono a tutti gli effetti un grande appassionato della Nascar che sin dai tempi di Jeff Gordon ha seguito le orme dei vari campioni quali Jimmie Johnson e Tony Stewart. Cercherò di mostrarvi, raccontarvi tutto quello che si può sapere di questa categoria facendovi amare, possibilmente un mondo che sterza solo a sinistra.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *