Pinty’s Series: Dumoulin vincitore del Clarington 200

E’ iniziata la Pinty’s Series in Canada, altra categoria NASCAR che si svoglie solo nelle terre della foglia d’acero.

Al Canadian Tire Motorsport Park è andata in scena la  Clarington 200 che ha aperto le danze della nuova stagione priva del campione uscente Alex Labbe passato alla Xfinity Series.

Mattatore nella prima parte è Kevin Lacroix vincitore in questo tracciato nelle ultime tre edizionI, dove riesce a prendere margine su Camirand, Tagliani, Ranger e Klutt con il primo a fare da tappo.

Lasciato lo sfogo a Lacroix, Ranger è il primo ad inseguirlo  ma una volta entrato ai box la bandiera gialla lo penalizza intorno al giro 25. A quel punto Camirand cede il passo a Tagliani e Klutt che si pongono come outsider di gara.

Alla ripartenza però Andrew Ranger finisce largo in curva uno e perde svariate posizioni lasciando il varco del sorpasso a Tagliani e Klutt e dando margine ad un intoccabile Lacroix.  Ma è Klutt ad avvicinare la leadership nei giri successivi.

La diventa una lotta tra questi due piloti, mentre Andrew Ranger risalare a suon di sorpassi il plotone. La conseguente bandiera gialla scaturita sul rettilineo principale da parte di Raymond Guay congela le posizioni di gara.

Alla seconda ripartenza restano 10 giri e Tagliani preso dall’ euforia supera di forza Lacroix alla curva tre, ma la gioia finisce due giri più tardi, quando il canadese Ex CART ed Indycar ha un problema alla scatola del cambio.

Lacroix riprende la testa di gara e questa volta l’avversario si chiama Andrew Ranger , campione Pinty’s series 2007 e 2009 e autore di 22 successi in questa serie. Ranger però forza in staccata alla curva sette nell’ ultimo giro, colpisce Lacroix e permette a Dumoulin di superarli entrambi e conquistare la prima vittoria in carriera. Alle Su spalle giunge Marc Antoine Camirand, quasi in affanno e Noah Gragson, il pilota della Truck Series. Per Lacroix è una disfatta, settimo sulla line del traguardo mentre  Ranger viene squalificato dalla gara.

Prossima gara il 16 giugno al Jukasa Motor Speedway per la Rankin 200

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.