Dale Earnhardt Jr rientrerà nella Daytona 500 nel 2017

Dopo un lungo periodo di recupero, esami e duro lavoro, Dale Earnhardt Jr ha avuto il via libera dai medici per tornare alle gare. Eletto per la 14° volta come pilota più popolare della serie Earnhardt Jr rientrerà allae corse nel 2017, in occasione della Daytona 500 il prossimo 26 di Febbraio.

Earnhardt Jr non ha preso parte al  campionato NASCAR 2016 a partire dalla 19° gara  per essere prontamente sostituito dal giovane Alex Bowman e da Jeff Gordon rientrato dal suo ritiro come pilota Full-Time. Ad ogni modo Earnhardt salterà il Clash del 18 di Febbraio, nel quale sarà nuovamente sostituto da Bowman a bordo della Chevrolet 88.

Il pilota ha avuto modo di rilasciare un comunicato che riguarda il suo stato attuale: “Mi sento bene e non vedo l’ora di ricominciare, speravo che le cose andassero bene ieri e così è stato. Attualmente salire in macchina è l’ultimo passo e mi dà una grande fiducia per il 2017” Poi coglie l’occasione per ringraziare Alex Bowman.” Alex ha fatto un ottimo lavoro pensando che avrebbe bisogno di un’ ulteriore opportunità. Ho parlato con Rick Hendrick e siamo in comune accordo per lasciare a Alex Bowman il volante per il Clash prima della Daytona 500. Sono contento che possa avere un’ ulteriore opportunità”.

Earnhardt Jr ha avuto a disposizione l’ovale di Darlington ove ha completato 185  sotto gli occhi del team, a conferma di uno status  ottimale per le gare. https://i2.wp.com/s3.amazonaws.com/hendrickmotorsports.com/uploads/production/_1200x1000_fit_center-center_95/16LAS1nk02687.jpg?resize=551%2C370

 

Questo articolo è stato pubblicato in News e contrassegnato come , , da Davide Sarti . Aggiungi il permalink ai segnalibri.

Informazioni su Davide Sarti

Mi chiamo Davide Sarti, laureato in Scienze della Comunicazione e seguito un corso gionalistico a Londra, sono a tutti gli effetti un grande appassionato della Nascar che sin dai tempi di Jeff Gordon ha seguito le orme dei vari campioni quali Jimmie Johnson e Tony Stewart. Cercherò di mostrarvi, raccontarvi tutto quello che si può sapere di questa categoria facendovi amare, possibilmente un mondo che sterza solo a sinistra.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *